Sciroppo di AMARENE.🍒

Sciroppo di AMARENE.🍒

Con questa ricetta possiamo creare una buonissima e bellissima bevanda fresca adatta anche ai bambini per delle super merende golose, oppure conservare le amarene per una torta invernale..magari una sacher un pò rivisitata 😋

Snocciolare le amarene raccolte . Basta strizzarle un pò e il nocciolino viene via che è una meraviglia.

Pesarle e aggiungere la metà di zucchero, meglio uno zucchero di canna. Si può provare anche con del buon miele.🍯

Mescolarle bene, e fargli prendere un primo bollore per permettere allo zucchero di sciogliersi meglio.

Riporre in frigo almeno qualche ora, meglio una notte intera 🌙⭐️

Raccogliere il succo nel pentolino e tenere le amarene da parte.

Ora abbiamo 2 opzioni. Se vogliamo avere più succo per fare la bevanda facciamo cuocere il succo fino a che non bolle e lo zucchero si è sciolto tutto; aggiungiamo le amarene e continuiamo a cuocere ancora 5 minuti. Aspettiamo che raffreddi e poi diluiamo con acqua fresca. Circa 200ml di succo x 1 litro di acqua ( vedere a seconda dei gusti…si possono aggiungere anche le amerene che fanno scena e sono buoneee🤩)

Se invece vogliamo conservarle per dei dolci, conviene far ristringere di più il succo, quindi vedere quando diventa quasi denso; aggiungiamo le amarene; lasciamo cuocere ancora 5/10 minuti; invasettiamo a caldo nei barattoli e poi pastorizziamo il tutto.

Che ne dite? La volete provare?

Fateci sapere 😉 mi raccomando!

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.